logo Robintur Travel Group

  • Home
  • News
  • Viaggio di nozze in Giappone e Thailandia

Viaggio di nozze in Giappone e Thailandia

Scegliere l’Oriente per un viaggio di nozze è immergersi in un mondo magico, dove convivono metropoli affollate e cultura zen.
Ti piacerebbe visitare il Giappone e la Thailandia
 
 
GIAPPONE E THAILANDIA
Tra modernità e filosofia Zen
 
L’estremo oriente divide l’immaginario comune in due fazioni, quella di chi lo riconduce all’efficienza e all’avanguardia di metropoli affollate, e quella di chi lo sogna attraverso le spiagge e i fondali da vivere immersi nella cultura zen.
Il nostro viaggio coniuga questi due spiriti partendo dal Giappone e arrivando in Thailandia.
shutterstock 92593600
 
Tokyo, così caotica, quanto perfettamente organizzata, è la prima tappa di questo itinerario alla scoperta dell’Est. Qui i quartieri gremiti di grattacieli, dove le insegne illuminano le strade con i loro neon colorati convivono con i templi, i ryokan, gli alloggi tipici con pavimenti in tatami e futon e gli Onsen, i tipici bagni in cui potersi rilassare nelle acque termali. In questo contesto ricco di contrasti culturali e folkloristici è facile imbattersi in passanti in kimono e giovani travestiti da manga o caratterizzati da look eccentrici e capigliature stravaganti.
 
 p52 53 shutterstock 119011768 fuji
 
Il viaggio prosegue alla volta di Kyoto, l’antica città fondata nel 794 che ancora oggi, poiché sottrattasi dai bombardamenti, conserva le architetture tradizionali degli antichi quartieri, dei templi e dei giardini. Qui si sono tramandate le tradizioni artistiche, religiose, culturali e artigianali giapponesi con le quali è facile entrare in contatto passeggiando per le piccole vie tra botteghe antiquarie, sale da tè, santuari shintoisti e templi buddhisti.
 
 shutterstock 150207629
 
L’itinerario “urbano” termina qui per lasciare il passo al relax tahilandese da assaporare sulle spiagge incontaminate e nelle acque cristalline dell’isola di Koh Samui.
Terza isola più grande della Thailandia, per lungo tempo basata sulla coltivazione del cocco, oltre a spiagge paradisiache vanta foreste pluviali rigogliosi nell’entroterra e un’atmosfera totalmente rilassante.
 
 

Se vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le novità metti Mi piace alla nostra Pagina Facebook!

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente e la qualità dei servizi. Continuando la navigazione autorizzi le nostre modalità d'uso dei cookie.